Bush in Albania, qualcuno gli ruba l’orologio !

“George W. Bush a contatto con la folla subisce il furto del suo orologio”

Acclamato dalla folla lui sorride e si getta tra le braccia della gente, ma qualcuno in un attimo riesce a sfilargli l’orologio. Nessuno se ne accorge, la scorta non nota nulla nonostante siano lì proprio per questo. Le telecamere, però, evidenziano l’accaduto(http://www.youtube.com/watch?v=PKDdF6vfjoo): Bush, prima di avvicinarsi alla gente di Tirana che vuole toccarlo, ha sul polso sinistro un orologio con cinturino scuro. Dopo alcuni minuti, quando il presidente si avvicina alla macchina che lo sta per portare via, mentre alza ancora il braccio per salutare, ecco che sul polso sinistro l’orologio non c’è più. E’ evidente il segno bianco dell’abbronzatura (Bush, adesso sappiamo anche questo, prende il sole con l’orologio!) mentre qualcuno ha in mano questo importante ricordo. Il fatto è quantomeno inusuale, probabilmente è la prima volta nella storia che ad un capo dello Stato in visita venga rubato l’orologio. Due le riflessioni che appaiono necessarie: innanzitutto complimenti al ladro per il coraggio perchè è chiaro che, se qualcuno avesse notato il furto ed identificato il responsabile, le conseguenze sarebbero state pesanti; altro aspetto, ben più serio, riguarda la sicurezza: ovunque si muova il presidente degli Stati Uniti tutto si ferma, traffico bloccato, perquisizioni a tappeto, squadre antiterrorismo in azione, spazio aereo chiuso per l’intera giornata e città blindate. Bene, bravi. Forse è anche giusto visto che parliamo dell’uomo più potente della Terra e, per certi versi, uno tra i più odiati in assoluto almeno da certe frange. Ma come si può lasciare che una folla immensa quasi lo sommerga toccandolo ovunque, stringendogli la mano, addirittura baciandolo…??!!! Immagini, queste, andate in onda dopo la sua visita in Albania e che rendono chiara una cosa: non è per nulla difficile venire a contatto con il presidente degli Stati Uniti. I maleintenzionati ci sono sempre, stavolta gli è andata bene ed ha subìto solo uno stupido furto. Poteva esserci chiunque a posto di quel ladro, magari un terrorista o un semplice fanatico che invece di stringergli la mano e sfilargli l’orologio poteva avere una pistola o un coltello e compiere l’omicidio del secolo.

Annunci
Published in: on 12 giugno 2007 at 02:18  Comments (16)  

The URI to TrackBack this entry is: https://informandonline.wordpress.com/2007/06/12/bush-in-albania-qualcuno-gli-ruba-lorologio/trackback/

RSS feed for comments on this post.

16 commentiLascia un commento

  1. Magari l’intezione non era di rubargli l’orologio, ma avere un oggetto del leader americano, poichè Bush in Albania è considerato come Maradona a Napoli.

  2. Sì Antonio, è vero che Bush in Albania ha una certa considerazione ma resta il fatto che qualcuno è riuscito a rubare l’orologio al Presidente degli Stati Uniti !!! Forse, come dici tu, era solo un gesto per avere un ricordo di un uomo così amato da quelle parti, ma non è accettabile che un personaggio del genere giunga a contatto con la folla venendo quasi sommerso (guarda il video che ho inserito nell’articolo) mentre la sicurezza sta a guardare. Sicuramente è bello vedere Bush che stringe le mani a tutti (anche politicamente è una bella mossa), ma sono in tanti coloro che lo odiano e vorrebbero ucciderlo e in quella circostanza sarebbe stato un gioco da ragazzi: bastava avere un’arma per farlo fuori!
    Grazie Antonio per aver partecipato a questo forum.

  3. L’orologio non è stato per niente rubato… A Bush li cadde l’orologio in quel momento si vede che Bush guarda verso giù… In seguito l’orologio è stato preso da un cittadino ed è stato consegnato alle guardie del corpo. All’aeroporto Bush aveva di nuovo il suo orologio dimostrato nelle varie foto.
    Quindi non si tratta assolutamente di una rapina anzi l’orologio dopo essere caduto è stato riconsegnato da uno dei manifestanti!!!

  4. un bel valore avere un orologio del presidente americano. però anche io sono dell’opinione che non è stato rubato

  5. Evi credi davvero alla versione data dagli americani ?? Cosa dovrebbero dire ? Ammettere questa leggerezza ?Secondo i presenti l’orologio che lui porta al polso DOPO IL FURTO avvenuto mentre abbracciava la folla sarebbe diverso, procuratogli in fretta e furia proprio per rimediare al fattaccio. E’ chiaro che le guardie del corpo del presidente non potranno mai fare passare una notizia del genere, sarebbe uno smacco incredibile, ma secondo i presenti e, come testimoniano le immagini, l’orologio gli è stato sfilato con destrezza da qualcuno che lo ha salutato tra la folla. Probabilmente non con l’intenzione di creargli un danno, ma come ricordo visto che Bush in Albania è quasi un’icona. Resta il fatto, a mio avviso grave, che chiunque in quel momento avrebbe potuto colpirlo (un fanatico, un terrorista ecc…) e non è concepibile permettere un contatto così prolungato senza alcun filtro!

  6. Ma chi sono questi presenti ? Non sono gli stessi americani?
    In Albania Bush puo stare tranquillo … non è Italia !

  7. Questa tema non ha più valore…. Tutti i dubbi se è stato rubato o no sono stati svelati dal video mandato sul Telegiornale di RaiUno dove si vede Bush che toglie l’orologio e lo da alla sua guardia del corpo…
    La questione della sicurezza è un altro fatto…
    Ma di certo è che l’orologio non è stato rubato, e mi sembra logico che alcuni Tg italiani chieadano scusa per aver insinuato cose poco ortdosse nei confronti degli abitanti di quel luogo!!!

  8. EVI: falso! Il tg1 ha fatto vedere quelle immagini ma ha parlato di una “IPOTESI”, non è detto che con quel gesto si sia tolto l’orologio per darlo alla sua guardia. Tanto è vero che molti media continuano a parlare di furto.

    CRIS: i presenti non sono solo americani. La stampa internazionale era presente e a distanza ridotta dal Presidente e in molti hanno scritto sui loro giornali questo fatto raccontando anche certi particolari.

    Infine, EVI i giornalisti non devono chiedere scusa agli abitanti del luogo perchè nessuno li ha colpevolizzati (figurati se queste cose hanno una patria) Sono state commentate delle immagini dalle quali ai molti è sembrato un furto mentre saluta la folla. I giornalisti non hanno speso una parola contro quella gente, hanno invece stigmatizzato l’accaduto parlando di una grossa leggerezza della sicurezza americana che, non mi stancherò di dirlo, ha permesso un contatto ravvicinato e prolungato di questo tipo al presidente USA con un gran numero di persone non identificabili.

  9. EMANUELE: il titolo di questo articolo parla di furto :
    Bush in Albania, qualcuno gli ruba l’orologio !
    che ti sembra ? come fatte ad accusare così ?
    come potete parlare di furto senza nessuna prova ?
    potevo capire se il titolo dice PERSO OROLOGIO NON RUBATO .
    Visto il video è più facile parlare di smarrimento e non di furto, non ti sembra? penso propio che i giornalisti e tutti gl’altri devono chiedere un grande SCUSA a quella gente …voi compresi !

  10. CRIS: Su questo blog si esprimono “soprattutto opinioni” (leggi il sottotitolo sulla home page)! Il fatto non è stato chiarito, anzi le immagini lasciano solo tantissimi dubbi. Non sarebbe una cosa strana pensare ad un furto in quella circostanza e non è un’accusa a quella gente, sarebbe potuto succedere in qualsiasi posto del mondo. Se questo blog fosse una semplice testata giornalistica racconterebbe solo fatti nudi e crudi (almeno dovrebbe, ma le testate non lo fanno comunque) e non si avventurerebbe in altre considerazioni. Invece qui non c’è un padrone da servire, non c’è paura di ritorsioni politiche o altro: per me quell’orologio è stato rubato, le immagini mi portano in questa direzione e la smentita degli americani non ha nessun valore visto che sono loro la parte in causa e farebbero una bella figura di “cacca” (scusa l’espressione) se ammettessero questo clamoroso fatto ! Già è assurdo che centinaia di mani abbiano toccato il presidente degli Stati Uniti, chiunque poteva ucciderlo in quella circostanza.
    In ogni caso apprezzo la tua partecipazione a questo forum, è sempre uno scambio di idee 😉

  11. Ti sbagli alla grande … cmq ognuno ha le sue idee ..io le sue le ritengo sbagliate !
    ciao

  12. youtube.com/watch?v=3BNxJr-yOR8

    Guardati il video dove è dimostrato che le sue idee sono totalmente sbagliate !

  13. Secondo me è altamente improbabile che qualcuno rubasse l’orologio a Bush, viste le misure di sicurezza e viste le possibili conseguenze cui il “ladro” sarebbe potuto andare in contro. Tuttavia, vedendo alcuni video su Youtube e alcune foto su vari giornali, pare proprio che glielo abbiano rubato!!!

    Incredibile a dirsi, ma è vero!!! 😉

  14. SALPETTI è proprio come dici tu, incredibile ma vero !

    Per quanto riguarda le misure di sicurezza, che sono sempre micidiali in questi casi, credo abbiano commesso la leggerezza di fare venire a contatto il presidente con tutta quelle gente . . . e per un tempo prolungato. Foto, abbracci, baci: mai visto un presidente USA fare queste cose, specie in un periodo storico come questo con fortissime minacce e con un terrorismo sempre attivo. Bah..!

  15. Questa notizia è falsa .

  16. L’OROLOGGIO E’ STATO SOLO SMARRITO E RITROVATO, TUTTO QUI. VERGOGNA PER CHI PENSA SOLO AL NEGATIVO A QUELLE PERSONE CHE IN QUEI MOMENTI CERCAVANO SOLO DI SALUTARLO. MA E’ PIù FACILE DI INSINUARE CERTO.. INVECE DEVONO CHIEDERE SCUSA A UN INTERO POPOLO PER LE NOTIZIE DIFUSE SENZA CRITERIO SOLO PER IL GUSTO DI CLAMORE.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: